Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Arrivano i Vichinghi

Questa sera voglio parlarvi di un libro che dovrebbe trovarsi in tutte le librerie dei baby-viaggiatori, o almeno di quelli che sognano il grande Nord, e sui comodini di ogni grande avventuriero, qualunque sia la sua età.Samir l’ha adorato dal primo momento in cui l’ha ricevuto in dono, la prima sera del nostro viaggio in Danimarca. 
Ci ha tenuto compagnia con le sue saghe per tutte le notti a venire e grazie alle bellissime illustrazioni (grande Kunnas!) è stato uno strumento indispensabile per comprendere molti misteri di questa affascinante civiltà, dall’alfabeto runico ai personaggi della mitologia nordica.

Ogni aspetto della vita vichinga è descritto in maniera semplice e chiara, ma allo stesso tempo è filologicamente e storicamente corretto. Ne abbiamo avuto una prova concreta visitando il Museo delle Navi Vichinghe di Roskilde, dove i pannelli esplicativi (in inglese) non hanno fatto altro che fornirci informazioni più dettagliate su cose che avevamo già appreso tra le pagine coloratissime di questo libro.

Non esagero quindi se lo definisco una mini-enciclopedia dell’universo vichingo, adatta ai bambini dai 4 anni in sù. Con tanto di cartina geografica del mondo allora conosciuto, elenco dei re più famosi e delle loro imprese, ricostruzione dell’universo secondo le credenze mitologiche e religiose.

Non sapete chi è Thor, che cosa sono il Valhalla e le pietre runiche, dove si trova Vinland?
Beh! Non dovete far altro che fare un salto in libreria …
Oltre a tutte queste informazioni, troverete anche bellissime storie (ops … volevo dire saghe!) capaci di far ridere a crepapelle i vostri cuccioli o di far loro accapponar la pelle con avventure a dir poco incredibili.

Le preferite di Samir sono quelle del guerriero-mammone Erik il Berserk, così forte da sconfiggere da solo un intero covo di briganti; di Sigfrido il Sognatore, che per non aver ascoltato i saggi consigli dello stregone si ritrova la barca sul tetto di casa e la moglie appesa in cima ad un albero a testa in giù; e di Araldo il Fortunato, giovane guerriero che dopo aver perso tutti i suoi beni riesce a conquistare gloria imperitura a Costantinopoli per aver salvato il sultano con una semplice pinzetta, dono della sua sorellina.
Aspetto di sapere quali saranno le preferite dei vostri giovani guerrieri …

Consigliato a chi ha in programma un viaggio nei paesi scandinavi, agli appassionati delle favole nordiche, a tutti i curiosi che vogliono scoprire i misteri di antiche civiltà.
Per richiederlo in libreria:
Autore: Mauri Kunnas
Titolo: Arrivano i Vichinghi
Editore: Il Gioco di Leggere
Prezzo di copertina: € 15,00

Annunci

7 commenti su “Arrivano i Vichinghi

  1. Pingback: I miei viaggi e quel senso di abbandono | Viaggi e Baci

  2. Pingback: Odense: una giornata tra le favole di Andersen | Viaggi e Baci

  3. Pingback: Skagen, dove i mari si scontrano | Viaggi e Baci

  4. Pingback: Libreria Girapagina: il paradiso dei giovani lettori | Viaggi e Baci

  5. Pingback: I libri dei miei viaggi « Viaggi e Baci

  6. Pingback: La magica terra di Kalevala « Viaggi e Baci

  7. Stilea
    9 febbraio 2012

    Mauri Kunnas piace anche ai grandi! Mio marito lo adora!

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 novembre 2011 da in Danimarca, mamma, mi leggi ... con tag , , , , .

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
incontriamoci a Marostica
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: