Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

I tempi cambiano, ma certe paure restano

Tutti noi insistevamo sulla distinzione tra “gli ebrei di buona estrazione”, quelli che vivevano in Francia da generazioni, che avevano dato il sangue per la patria, e gli ebrei che noi stessi consideravamo come “un’immigrazione di scarto”. Eravamo i primi a temere che la capacità di accoglienza dei francesi giungesse al punto di saturazione. Si cominciava a suggerire l’istituzione di un sistema di quote nei confronti degli stranieri, ed erano stati votati alcuni devreti destinati a proteggere i lavoratori che temevano la concorrenza di una manodopera a buon mercato. (…) In Francia prendeva piede l’idea che la misura fosse colma, che si trattasse non più di una semplice infiltrazione che generava disoccupazione, di un elemento di disturbo che imponeva costumi, sonorità e odori sconosciuti o discordanti a un paese incivilito e nobilitato dalla patina dei secoli, di un pericolo per l’identità francese già imbastardita dalle eccessive e sconsiderate naturalizzazioni, ma di una vera e propria “invasione”.

Da Mirador. Irene Nemirovsky, mia madre di Elisabeth Gille, Fazi Editore

Togliete “ebrei” e metteteci “extracomunitari”.
Spostate il dito sul mappamondo dalla Francia all’Italia.
Fate un salto avanti nel tempo di circa 70 anni.

Cosa vi ricorda???

Annunci

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 febbraio 2012 da in parole dritte al cuore con tag , .

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: