Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Letture … in fondo al mar

Da appassionata lettrice e infaticabile viaggiatrice, non riesco a chiudere una valigia senza averci prima infilato dentro almenoun libro. Se poi il viaggio è in un paese straniero, faccio di tutto perchè il libro in questione sia ambientato lì o sia scritto da un autore con quella nazionalità.

Trovo sia un modo meraviglioso per calarsi in pieno nell’animo della terra che ci ospita e adoro l’idea di essere guidata alla sua scoperta da un moderno Virgilio che la ama a tal punto da ambientarci i suoi sogni.

Negli ultimi anni questa mania sta influenzando anche le scelte dei libri che regalo a Samir prima, durante o dopo il viaggio e la cosa lo entusiasma assai.
Così oggi, complice il sole splendente e una voglia matta di mare, vi parlerò di alcuni libri che ci hanno accompagnato all’Acquario di Genova e che non possono certo mancare nella bolla d’aria che nei prossimi mesi accompagnerà i nostri pesciolini in fondo al mar, per dirla alla Walt Disney.

Inizio da quello che considero un testo sacro per ogni piccolo viaggiatore che si rispetti: La Chiocciolina e la Balena, di Julia Donalson e Axel Scheffler.
Autrice e illustratore penso li conosciate già, essendo la stessa formidabile abbianta della fortunata serie del Grufalò.
Anche qui il testo è in rima e le illustrazioni sono strepitose, ma questa volta il tema è il viaggio. O meglio: il desiderio irrefrenabile di conoscere il mondo e i timori che ci trattengono dal farlo.
Protagonista è una piccola chiocciolina di mare, stanca di veder volar via i suoi giorni tra la monotonia della vita da scoglio e decisa a tutto pur di non veder volar via anche il sogno di visitare il mondo. Così un bel giorno, nonostante i pareri contrari delle sue compagne, con la bava scrive un messaggio che non lascia spazio a dubbi.
Fortuna vuole che di lì a poco, in una splendida notte stellata, una balena si avvicini alla riva
e con la sua dolce voce di mare,
canta una storia che fa sognare
di gemme di ghiaccio e coralli preziosi,
di stelle cadenti e mari impetuosi.
Poi la chiocciolina chiama in disparte,
le porge la coda e le dice “Si parte!”
Il resto lo lascio immaginare a voi, perchè non voglio certo rovinarvi la sorpresa di un viaggio avventuroso tra le acque del polo e l’equatore e la scoperta del gran finale, con quel rientro sullo scoglio che non lascia spazio a dubbi: la voglia di viaggiare è davvero contaggiosa!
Se però, più che di avventure, siete interessati a scoprire insieme ai vostri pesciolini I Segreti del Mare, non posso fare a meno di consigliarvi il libro delle Edizioni Usborne che ha proprio questo titolo.
Come in tutti gli altri titoli della casa editrice inglese, i punti forti sono le illustrazioni coloratissime che piacciono un sacco ai bambini, la semplicità con cui vengono spiegati concetti a volte difficili e l’ottima qualità della carta impiegata. Samir ha questo libro da anni, l’ha portato ovunque aprendone di continuo le mille finestrelle e non se ne è ancora mai staccata una!
Potrei tranquillamente definire questo volume una Piccola Enciclopedia del Mare tanto è completo per argomenti trattati.
Ogni pagina è dedicata ad una tematica particolare e oltre ai diversi ecosistemi marini e alle specie che li abitano, si parla anche dell’origine del pianeta, dei tesori sepolti in fondo al mare, dei diversi fenomeni marini e dell’inquinamento.
Le pagine preferite di Samir sono quella popolata di sub e sottomarini alla ricerca di antichi tesori sepolti, quella con i vulcani sottomarini, le maree e i tornadi, e quella dove il coccodrillo mangia lo squalo. Gusto del brivido, direte voi …
Grazie alle immagini coloratissime, alle forme bizzarre di alcune specie marittime e alle pagine cartonate, questo libro può piacere anche ai piccolissimi.
Ma se volete davvero stupirli, fategli trovare in valigia Girotondo nel Mare, edito da Ape Junior.
Il testo è breve e di facile comprensione, le figure sono grandi e colorate senza sfumature, la protagonista è una vera tartarughina verde che il bambino può azionare a molla e far correre intorno all’isola costruita con sei grandi tessere di puzzle. Nel suo giro incontrerà balene, granchi, delfini, stelle marine e pulcinelle di mare: un bel modo per avvicinarsi a piccoli passi alla biodiversità della vita marina.
Mettendo questo libro in valigia avrete con voi una veloce lettura da fare insieme prima della nanna, un puzzle da costruire in camera o al ristorante, una tartarughina da far correre ovunque vi troviate. Non male come idea, eh?!?!?
A chi invece non può resistere all’idea di leggere una vera favola al proprio cucciolo prima del bacino della buonanotte, una di quelle dove gli animali hanno comportamenti umani e la morale finale aiuta nel proprio compito educativo, suggerisco uno qualunque dei libri della serie di Pesciolino Arcobaleno.
Il più classico è Arcobaleno, il pesciolino più bello di tutti i mari, ma anche gli altri non sono niente male. E come potrebbero esserlo con le splendide illustrazioni di Marcus Pfister, di cui vi ho già parlato nelle idee di libri a difesa dell’ambiente, e i testi di Isabella Bossi Fedrigotti, vincitrice a suo tempo del Premio Campiello?
Quello che vi ho citato poco fa si rivelerà un vero toccasana se letto la sera, abbracciati sul lettone, dopo una delle classiche scenate avvenute in spiaggia per la condivisione di secchiello e paletta con i nuovi amichetti. Non vi servirà (anzi non dovrete assolutamente!) aggiunger parola: ci penserà Orfeo a far sedimentare le parole in fondo al cuore dei vostri pesciolini e insegnar loro come essere felici come mai prima di allora nell’imprestare e regalare i giochi ai nuovi vicini di ombrellone.
Poi ci sarebbero tutte le grandi avventure avvenute in mare, da Ulisse ai corsari ai vichinghi. Ma di questo parleremo con l’avvicinarsi dell’estate …

Aiutino per trovare questi libri in libreria:
Julia Donaldson e Axel Scheffler, La chiocciolina e la balena, Emme Edizioni
Kate Davies, I segreti del mare, Edizioni Usborne
Alex Burnett, Girotondo nel mare, Ape Junior
Marcus Pfister e Isabella Bossi Fedrigotti, Arcobaleno, il pesciolino più bello di tutti i mari, Nord-Sud Edizioni

Annunci

13 commenti su “Letture … in fondo al mar

  1. Pingback: Natale: idee regalo in valigia | Viaggi e Baci

  2. Pingback: Libreria Girapagina: il paradiso dei giovani lettori | Viaggi e Baci

  3. Pingback: Il mare a Minorca: un paradiso per bambini | Viaggi e Baci

  4. Francesca Patatofriendly
    4 giugno 2013

    Il libro sembra bellissimo!:) Grazie del consiglio!!
    Non so se lo sai ma le storie per ragazzi sono la mia passione … 🙂

  5. Pingback: Con i coupon in Riviera la vacanza è low-cost | Viaggi e Baci

  6. Pingback: Sea Life: una passeggiata ventimila leghe sotto i mari | Viaggi e Baci

  7. Pingback: Il mare a Minorca: un paradiso per bambini « Viaggi e Baci

  8. Pingback: Magellano e l’Oceano che non c’era « Viaggi e Baci

  9. Pingback: In Spagna con … Don Chisciotte della Mancia! « Viaggi e Baci

  10. Pingback: Sorrento: là dove il mare luccica … « Viaggi e Baci

  11. Pingback: Tata Lucia e le buone maniere in vacanza « Viaggi e Baci

  12. Angela
    29 febbraio 2012

    Grazie per il link ai nostri Vichinghi! Comunque volevo anche dirti che … ho la spilletta del pesciolino Arcobaleno! L'ho comprata in Austria tanti anni fa!

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
incontriamoci a Marostica
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: