Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

La magica terra di Kalevala

Nei commenti ad un post di qualche settimana fa ho scoperto di non essere la sola che ama raccontare le avventure di Ulisse & Co. ad un bambino in età prescolare. Nelle vostre parole ho intravisto gli occhi ipnotizzati di tutti quei bambini che possono scoprirle in tenera età, sognando imprese eroiche e amori indescrivibili, senza curarsi del ruolo che queste belle storie hanno avuto nello sviluppo della cultura occidentale.
Ai genitori e nonni di questi bimbi fortunati mi rivolgo oggi, stringendo orgogliosa tra le mani La magica terra di Kalevala, scritta e divinamente illustrata da Mauri Kunnas esattamente vent’anni fa.

A mio avviso è un vero capolavoro dell’editoria per l’infanzia, capace di far rivivere anche sotto l’assolato cielo mediterraneo le incredibili avventure accadute migliaia di anni fa nelle fredde e buie terre del Nord. Quelle dove oggi ogni bambino vorrebbe andare per portare la letterina a Babbo Natale, tanto per intendersi.
Sono storie e canti tramandati per secoli al ritmo di tamburi in pelle di renna, che vengono raccolti in forma scritta solo a metà Ottocento da Elias Lonnrot nel poema Kalevala, testo fondamentale dell’epica finlandese.

Nelle spassosissime illustrazioni di Kunnas, la lotta dei tre protagonisti contro la terribile Signora del Nord è riadattata in quella tra un gruppo di cani selvatici, un branco di lupi crudeli e una piccola comunità di gatti attaccabrighe.
Chi conosce il poema originale, non avrà difficoltà a riconoscere in Vainamo il bardo divino, in Ilmari il fabbro ingegnoso, e in Gatto il guerriero seduttore. Tutti e tre impegnati nella difficile opera di conquistare la mano della figlia di Lupa, la temibile Signora del Nord, e riportare a casa il Sampo, uno strumento miracoloso in grado di garantire ricchezza e prosperità.

Le lotte non si contano sulle dita delle mani, le difficoltà da superare sembrano non dover finire mai e quando tutto sembra volgere a buon fine c’è sempre una qualche altra prova da superare o divinità da calmare. Mostri marini, spiriti delle acque, serpenti dispettosi, alci spiritosi, lucci diabolici e cigni neri sono sempre in agguato e pronti a interferire contro uno dei nostri eroi.

Così, pagina dopo pagina, di avventura in avventura, si arriva alla fine del libro tra mille risate. Spesso scaturite dal magico tocco delle illustrazioni più che dalla storia in sè. E se è vero che un classico non invecchia mai, allora i personaggi creati dalla mano di Mauri Kunnas  sono davvero quanto di più classico i paesi scandinavi potessero donare ai bambini di tutto il mondo dopo la mitica figura vestita di rosso che si muove nel cielo a bordo di una slitta trainata da renne.


Aiutino per trovarlo in libreria:
Mauri Kunnas, La magica terra di Kalevala, Il Gioco di Leggere, € 16,50

P.S.: a tarda notte, ma anche questa volta sembra che ce l’ho fatta a partecipare a I Venerdì del Libro di HomeMadeMamma  ;D

Annunci

7 commenti su “La magica terra di Kalevala

  1. Pingback: Libri del giorno – iole

  2. Pingback: Magellano e l’Oceano che non c’era « Viaggi e Baci

  3. Pingback: In Spagna con … Don Chisciotte della Mancia! « Viaggi e Baci

  4. Pingback: I segreti di Londra … illustrati ai bambini « Viaggi e Baci

  5. Pingback: Homemademamma » Il Venerdi’ del libro. “Twilight”?

  6. Micaela
    5 maggio 2012

    incredibile quanto i bimbi piccoli apprezzino “i mitologici” come li chiama il mio Orlando di 4 anni, noi leggiamo un sacco di store tra cui iliade e odissea e piacciono più di molte altre …

    bello questo grazie del consiglio!

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 maggio 2012 da in mamma, mi leggi ... con tag , , , .

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: