Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

I migliori indirizzi per lo shopping nel mondo

Gli oggetti dopotutto raccontano la storia del viaggio e anche un po’ la nostra storia. Sarebbe riduttivo limitare il pensiero alla spesa in denaro. Anzi, quasi sempre non è il prezzo che decide il vero valore dell’oggetto del desiderio, ma il suo significato per me, per noi, in quel momento, in quel luogo.
Dietro alle parole di Clara e agli indirizzi da voi suggeriti in tutti gli angoli del pianeta si nasconde una sacrosanta verità: in viaggio si spendono soldi! E non solo per muoversi, dormire, mangiare e visitare monumenti, ma anche per comperare oggetti che, una volta tornati a casa, ci parlano ancora del luogo e delle emozioni provate nel visitarlo.

Victoria Falls
Bella scoperta, direte voi! Ma ci tengo a sottolinearla, sia mai che finisca sotto il naso di chi ci governerà nei prossimi mesi e faccia capire loro come il turismo può essere il motore di ripresa della nostra malandata economia nazionale.
Anche chi viaggia con solo bagaglio a mano, come Tiziana, non rinuncia a stipare qualcosa in valigia. E poi c’è chi, come Antonella, può sorprendere tutti con affermazioni come queste:  io amo spolverare, anzi lo considero il mio hobby più bello e interessante. Spolverare è l’occasione per riprendere in mano tutti questi oggetti, toccarli, coccolarli e ricordare un bel viaggio, un momento particolare, una persona che li ha portati in dono.
Ma cosa piace comperare in giro per il mondo ai viaggiatori italiani? E dove amano spendere quei pochi spiccioli che ancora hanno in tasca?
Seguitemi e lo scoprirete …

I migliori indirizzi per lo shopping nel mondo

Nonostante Monica ci ricordi che il simbolo per antonomasia dello shopping nel mondo è sempre Harrods,

magazzini Harrods

Audrey impazzisca per le gallerie parigine,

gallerie Parigi

Simona gridi a gran voce il suo amore per lo stile in cui sono allestiti gli stores francesi,

Parigi

Parigi

e Cristina desideri ardentemente portare a casa la metà dei pezzi esposti al Salone del Mobile di Milano,

salone del Mobile

in molti non riescono a resistere al fascino meno mondano e più variopinto dei mercati, soprattutto all’estero.
Lo confessa Luna, orgogliosa dei tulipani che sbocciano sul suo davanzale a ricordo delle migliaia di bulbi che invadono il mercato dei fiori di Amsterdam.

Amsterdam mercato dei fiori

Lo ammette Tiziana, con una foto che sa di tropici e invece è scattata tra le bancarelle di Monaco di Baviera.

mercato monaco di Baviera

Li ricorda con nostalgia Alessandra, a tanti anni dalla sua esperienza di vita in Mozambico.

Mozambico mercato

E li visita anche Francesca durante il suo viaggio negli Emirati Arabi. Nonostante i centri commerciali di Dubai straripino di ogni ben di Dio, guardate un po’ lei in quale mercato è andata a ficcare il naso …

Mercato dei cammelli

E poi c’è chi, come Patrizia, si lascia ammaliare dal fasciono esotico di certi negozietti, come quello fotografato in Thailandia …

negozio in Thailandia

chi di voi non ha mai ceduto davanti a gioiellini così, dove dentro ci sono ancora solo prodotti fatti a mano?

I ricordi più preziosi da mettere in valigia

In quanto agli oggetti dei desideri da mettere in valigia prima di tornare a casa, è proprio il caso di dire il mondo è bello perchè è vario. Non solo perchè ogni paese ha le sue produzioni tipiche, ma anche perchè i gusti di chi acquista sono veramente variegati.
Mentre io non mi sognerei mai di mettere piede dentro a un negozio di souvenir per turisti, Federica confessa con orgoglio Io amo, adoro, strabuzzo gli occhi, mi perdo nei negozi di souvenir. Quelli dove ci sono cose di dubbio gusto, talmente di gusto dubbio che a me fanno aprire il portafoglio immediatamente e mi piacciono troppo

innsbruck

Altri, come Annalisa, vanno in brodo di giuggiole nei negozi di artigianato locale,

Vieste

svuotano le valige pur di far spazio a un pezzo autentico prodotto in loco, come Antonella a Cuba,

artigianato Cuba

o non sanno resistere davanti ai sapori dell’enogastronomia locale. Vero Silvia?

whisky scozzese

E infine ci sono i casi patologici! Come la sottoscritta che se ne sta quasi un’ora sotto il sole cocente a parlare con l’artista provenzale che vende i pigmenti naturali scovati personalmente nel Roussillon,

mercato di Apt

colori naturali esposti da un’artista al mercato di Apt

Clara che, di ritorno da Troia, appende in salotto la mappa con tutti gli strati degli scavi archeologici di ciò che resta sui Dardanelli

mappa di Troia

e Tiziana che va in Germania a comperare un autentico pezzo made in Italy

baviera

e voi, di che categoria siete?

Prima di ricordarvi l’appuntamento per il 20 aprile con il nuovo tema, vi anticipo che, insieme a Valentina e Alessandra, sto organizzando un #invasionedigitale per sabato 27 aprile a Vicenza. Domani tutti i dettagli del programma sui nostri blog: voi intanto segnate la data in agenda e … tenetevi liberi, che è l’occasione buona per incontrarsi di persona!

Annunci

25 commenti su “I migliori indirizzi per lo shopping nel mondo

  1. Pingback: La Moleskine del Viaggiatore | Viaggi e Baci

  2. Pingback: Il gran concerto dei viaggiatori | Viaggi e Baci

  3. Pingback: Il Grande Atlante dell’Architettura nel mondo | Viaggi e Baci

  4. Silvia
    17 aprile 2013

    Veramente bellissimo questo post… da conservare per prendere spunti per i prossimi viaggi!

  5. Francesca
    12 aprile 2013

    Come son d’accordo sul fatto che il turismo può essere il motore per la nostra ripresa! Ma perché non lo capisce chi sta in alto??

  6. Tamerice
    11 aprile 2013

    Che belli i temi dei tuoi “sensi…” Fanno sognare, sorridere e riflettere.
    Vediamo un po’ cosa stai tramando per Vicenza…

  7. Cristina
    11 aprile 2013

    Bello!!! Mi piace un sacco.. riesci sempre a farmi viaggiare con la mente e il cuore! E’ sempre un’emozione leggere questi post riassuntivi che sono l’emozione di tante emozioni.

    • viaggiebaci
      13 aprile 2013

      emozione di tante emozioni: bellisssima descrizione per questa iniziativa! Registra il copyright, vah …

  8. audrey
    11 aprile 2013

    Ciao Monica, un gran bel post 😉
    adesso però, oltre ad avere una voglia pazzesca di viaggiare ho anche voglia di fare shopping 😉
    buona giornata ciao ciao

  9. Monica
    11 aprile 2013

    Sarebbe bello avere tra le mani uno di quei piccoli aerei del Mozambico per volare con la nostalgia del ricordo degli occhi grandi dei bambini.
    Poi, davanti alla foto dei pigmenti mi è venuta voglia di partire per andare proprio lì, a comprarne a palate.
    Bellissimi il post e le foto e bellissima l’iniziativa di Monica.
    Sono orgogliosa di avere partecipato. Grazie!
    Alla prossima!
    Monica

  10. Tiziana Bergantin
    11 aprile 2013

    Monica ogni volta questa rubrica è sempre più curiosa.

  11. alesprint
    11 aprile 2013

    Bellissimo Monica! Sai sempre cucire insieme in modo armonico le nostre esperienze.

  12. Antonella
    11 aprile 2013

    Ciao Monica. bellissimo, colorato, divertente, colto…mi piace troppo.
    Vedo che la frase sullo spolvero ti ha veramente colpita…per me è realtà quotidiana, un viaggio nella memoria che rende piacevole quello che di solito non lo è.
    Complimenti (anche per il “richiamo” ai nostri politici” )
    Alla prossima, un abbraccio.
    Antonella

    • viaggiebaci
      13 aprile 2013

      altro chè se mi ha colpita … odio a tal punto farlo che non mi sembra vero avere un’amica che lo adora|

  13. Luna
    11 aprile 2013

    Ma che bello il post sullo shopping! Lo aspettavo con ansia e mi piacciono tutti, ma proprio tutti i luoghi e gli oggetti riportati a casa!!
    Bacioni

  14. Annalisa
    10 aprile 2013

    Bello, bello. E anche lo shopping l’abbiamo fatto… Non ci resta che attendere il 20 per la nuova sfida!

  15. Francesca Patatofriendly
    10 aprile 2013

    Oltre a dirti che questo post e’ bellissimo apro l’agenda e segno…, e aspetto i dettagli che sarebbe bello riuscire finalmente a conoscerci!:)

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10 aprile 2013 da in il senso dei miei viaggi.

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
incontriamoci a Marostica
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: