Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Africa: gli animali dei miei viaggi

Quando penso all’abbinata viaggi-animali ci sono tre ricordi che salgono repentinamente a galla. Lucidi come se i fatti fossero avvenuti ieri e tutti rigorosamente africani …
Il primo è legato al safari in Kenya e alle incredibili emozioni provate durante i due giorni trascorsi nella savana dello Tsavo Est e nel frugale campo tendato che ci ha ospitato. Qui la natura è ancora incontaminata e poter vedere gli animali nel loro ambiente naturale è una delle più belle esperienze che mi sia mai capitata in giro per il mondo.
Il secondo è a Tozeur, alle porte del deserto tunisino. Prima volta a cammello per mio fratello che, non appena l’animale si alza, rotola giù come un salame. Non vi dico le risate che ci siamo fatti …
E poi c’è la mia prima esperienza di snorkeling a Marsa Alam, sul Mar Rosso. Non so come sia oggi questa località, ma aver avuto la fortuna di andarci prima che venisse scoperta dal turismo di massa mi ha permesso di vivere una delle esperienze più elettrizzanti della mia vita. Perchè è stato davvero come immergersi in un immenso acquario, con pesci colorati e di tutte le forme a nuotare intorno a me. Non ci crederete, ma quella notte ho perfino fatto fatica ad addormentarmi da quanto mi sentivo in un altro pianeta.

Purtroppo non ho foto di questi ultimi due ricordi memorabili e quindi devo “ripiegare” su qualcos’altro …

varano

il varano dello Tsavo Est

Comunque almeno un ricordino del Kenya lo voglio condividere con voi e invece dei classici big five scelgo il varano: un animale di cui fino a quel momento ignoravo addirittura l’esistenza. Non vi dico la sorpresa mista a paura quando l’ho visto sbucare nei pressi della nostra jeep e andare a nascondersi tra i tunnel di un formichiere alto come noi!

granchio

uno dei mille granchi di Zanzibar

Poi ci sono i granchi bianchi di Zanzibar. Tanti, tantissimi, soprattutto al calar del sole. Coccinello Pazzerello ne ha una paura viscerale: provate a immaginare dunque com’erano romantiche le nostre passeggiate sulla spiaggia all’ora del tramonto …

Boa Vista

le caprette della spiaggia di Santa Monica, nell’isola di Boa Vista

E infine ci sono loro, le caprette che ci hanno tenuto compagnia mentre facevamo il bagno tra le acque cristalline della spiaggia di Santa Monica, sull’isola di Boa Vista. Arriviamo in questa spiaggia lunghissima e completamente disabitata dopo un lungo percorso in fuoristrada su terreno sterrato e ad accoglierci ci sono solo loro. Ci guardano incuriosite prima di rimettersi a brucare: per me, da quel momento, Capo Verde è sinonimo di caprette più che di tonno pinna gialla.

Ora tocca a voi: quale tra questi animali vorreste far salir nell’Arca di Noè dei Viaggiatori che salperà dal mio blog lunedì 10 giugno? Avete tempo fino sabato 8 per votare il vostro preferito

Potrebbero interessarti anche:
Kenya: i miei volti della felicità
Sono turche le pietre dei miei viaggi
I “miei” elementi dei miei viaggi
Shopping in Provenza: le tentazioni dei miei viaggi

Annunci

20 commenti su “Africa: gli animali dei miei viaggi

  1. Pingback: Creatività in viaggio | Viaggi e Baci

  2. Pingback: I “miei” suoni dei miei viaggi | Viaggi e Baci

  3. Pingback: Il giro del mondo sull’Arca … del Web | Viaggi e Baci

  4. robby
    10 giugno 2013

    ciao
    arrivo sempre in ritardo. Le caprette sono super e tenere.

  5. Non dico nulla per non essere monotona e voto il granchio!

  6. Alla ricerca di Shambala
    8 giugno 2013

    vada per il granchietto mani di forbice

  7. Giovanni Sedda
    7 giugno 2013

    Caprette 🙂

  8. Chiara Chi
    6 giugno 2013

    le caprette!

  9. valentina
    6 giugno 2013

    voto i granchi perchè li ho visti anch’io a zanzibar su quella lunga spiaggia borotalcosa e mi piaceva tanto stare ad osservarli mentre si lasciavano trascinare dalla corrente.

  10. federica
    6 giugno 2013

    voto le caprette… il granchio mi fa paura 🙂

  11. Verdiana
    6 giugno 2013

    Io voto la capretta!

  12. Silvia
    6 giugno 2013

    Io voto le caprette, mi stanno simpatiche!

  13. Luna
    6 giugno 2013

    A me piacciono tanto le caprette!!

  14. buongiornomilwaukee
    6 giugno 2013

    Granchietto pure io.. 😉

  15. Cristina
    5 giugno 2013

    Io scelgo il granchiotto è troppo simpatico. Elena

  16. Francesca Patatofriendly
    5 giugno 2013

    Io voto il varano, mi fa una paura blu e sembra uscito da jurassik park!;)

  17. Antonella
    5 giugno 2013

    Ciao Monica, sicuramente il granchio…un vero capolavoro della natura.
    Ciao, buona serata.
    Antonella

  18. audrey
    5 giugno 2013

    il granchio di Zanzibar è fighissimo 😉
    ciao ciao

  19. Alessandra
    5 giugno 2013

    Si, anche a me piace il granchietto!

  20. MammaInOriente
    5 giugno 2013

    Io voto per il granchietto che mi fa simpatia!

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 giugno 2013 da in il senso dei miei viaggi, in compagnia degli animali con tag , , .

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: