Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Doors & Windows collection 2013

Mai come questa volta il tema per il Senso dei Miei Viaggi si è prestato ad interpretazioni tanto diverse ed affascinanti.
Porte e finestre come metafore dell’interiorità, del viaggio, del tempo, delle relazioni umane, della vita nei suoi molteplici aspetti.
Immagini poetiche, spesso accompagnate da parole e citazioni che hanno reso ancor più magico immaginare il mondo che si cela da un lato e dall’altro degli stipiti immortalati in ogni angolo del pianeta.

Ho pensato a lungo a come raggruppare immagini così diverse, eppure così intimamente legate tra loro.
Ho seguito diversi fili rossi, per poi trovarmi immersa in mondi sconosciuti da cui spiccare voli spesso pindarici.
Ho iniziato a cucire immagini e parole come una novella Penelope, sempre pronta a ricominciar tutto da capo pur di non mettere la parola fine a una passione che ho scoperto essere non solo mia.
Così alla fine ho deciso di trasformare la trovata finale di Chiara in un invito per tutti voi …

Vi invito dunque a trascinare la vostra manina digitale sopra ogni singola porta e finestra. Fate click e nuove finestre si apriranno davanti a voi. Prendete tutto il tempo necessario per ammirare le fattezze di ciò che custodiscono e scoprire le storie che le hanno condotte al vostro cospetto. Ci sarà da ridere e piangere, da restare incantati o sdegnati, da sognare ad occhi aperti e, soprattutto, da mettersi in viaggio con occhi nuovi.

Di proposito, questa volta, non cito nè l’autore della foto, nè il paese in cui è stata scattata. Aprite le porte e affaciatevi alle finestre per scoprirlo da soli.
Sarà come ritrovarsi inaspettatamente davanti a un panorama mozzafiato e iniziare a sognare il prossimo viaggio. Oppure come incrociare per la prima volta uno sguardo sconosciuto e capire che, pian piano, quegli occhi possono diventare stupendi compagni di viaggio.

Ci sono porte e finestre che profumano di mille e una notte

uzbekisthan

Sidi Bou Said

Fes

bazar damasco

e altre, così rappresentative del luogo in cui si trovano, da non poter essere altrove.

irlanda

casa Batlò

Grecia

Bairro-dos-Pescadores

val formazza

Ci sono porte e finestre che parlano del tempo che passa, del mondo che cambia, di imperi che finiscono …

porta vecchia

ceramiche brunelleschi

marocco

shabby

saint emilion


colosseo

navi vichinghe
e altre che sembrano uscire dal mondo delle fiabe.

peter pan

castel turmholf

Munster

Ci sono porte e finestre che parlano di quotidianità

trapani

milos
e altre che, con i colori del tricolore, sono un inno all’unità.

Trieste
Ci sono porte e finestre che svelano segreti inaspettati

rajasthan

navigli
e altre che si aprono su mondi solo immaginati

Chicago
monopoli
Ci sono porte e finestre ancora da costruire

madagascar

e altre che hanno il sapore di incontri duri a morire

batocchio porta

Barbagia

madagascar

turchia

Le finestre da #sensomieiviaggi

Come sapete, da questo mese è possibile condividere sui social network immagini relative a Il Senso dei Miei Viaggi usando l’hashtag #sensomieiviaggi (attenzione: se non è scritto esattamente così, i post vanno a finire sotto altri hashtag ed è poi impossibile vederli raggruppati tutti insieme), che ovviamente è utilizzabile anche per altre riflessioni a tema viaggio.

Mai mi sarei aspettata che questa piccola innovazione potesse aprire l’iniziativa anche a diverse persone straniere, ma in effetti il potere delle immagini è proprio questo: non serve capire la lingua per emozionarsi ed emozionare. Date un’occhiata alla collezione che si è formata in pochi giorni su Instagram per capire cosa intendo dire …

Mannaggia! Da i-phone riesco a vederla, ma da pc non riesco a ripescarla e non so perchè!!! Se però andate sul mio profilo, aprite una  foto raffigurante una finestra e cliccate #sensomieiviaggi dovrebbe apparirvi la lista completa di tutti gli utenti che l’hanno utilizzata. Provato? Funziona? Spero di si …

E’ stata durissima scegliere 1 sola foto da ogni social network, ma così avevo promesso e così dunque ho dovuto fare. Eccole qui:

Sara Margheria da Instagram

venezia

Simona Sacri da Facebook

ouarzazate

Ilenia Atzori da Twitter

Ile
Colgo l’occasione per icordarvi che fra 10 giorni uscirà il nuovo tema, quello valido per tutta l’estate. E sarà un senso proprio a tema

A presto!

Potrebbero interessarti anche:
Viaggio gastronomade tra le cucine del mondo
Cromo-mondo, i colori dei nostri viaggi
La libreria dei viaggiatori
Il giro del mondo sull’Arca … del Web

Annunci

20 commenti su “Doors & Windows collection 2013

  1. Pingback: Il gran concerto dei viaggiatori | Viaggi e Baci

  2. robby
    19 luglio 2013

    ciao
    che bello questo post.

  3. sandra
    18 luglio 2013

    mamma mia quante belle foto! davvero, tutte queste porte fanno pensare….. grazie cara!

  4. roberta
    17 luglio 2013

    Bellissima la tela che hai tessuto cara Monica, offrendoci davvero un viaggio immaginario aperto in ogni direzione!!! Felice di averti scoperta grazie a queste porte e a queste finestre!
    Un abbraccio!

  5. MammaInOriente
    15 luglio 2013

    Mi chiedevo come avresti fatto ad unire così tante porte e finestre e, come al solito, hai trovato un modo bellissimo…

  6. Wow…che emozione leggere questo post…ogni foto una finestra che si affaccia sulla vita di ognuna di noi…belloooooo!! Non vedo l’ora di conoscere il nuovo tema!

  7. simona sacri
    11 luglio 2013

    Bellissimo… attendo con ansia il prossimo post!!!

  8. Audrey
    11 luglio 2013

    bellissimo!!!! hai fatto uno splendido lavoro 😉

  9. vagabondele
    11 luglio 2013

    grandiosa!! hai fatto un lavoro fantastico! bello bello bello!

  10. elisa
    11 luglio 2013

    ci hai raccontato una bellssima storia, con porte e finestre che aprono a nuove e chissà a quante altre!”
    bellissimo!

  11. Ilaria
    11 luglio 2013

    ME RA VI GLIO SO !!!!!! e poi sono andata in esplorazione aprendo queste porte e finestre……quanti ricordi e quanti stupori suscitano!
    buona estate!
    Ilaria

  12. Patatofriendly
    11 luglio 2013

    Stupendo. E basta!:)

  13. io non mangio Simmenthal
    11 luglio 2013

    Bellissime foto! 🙂

  14. valentina
    11 luglio 2013

    che bel post…che lavoro che hai fatto!complimenti.valentina

  15. buongiornomilwaukee
    10 luglio 2013

    Questo l’ho perso ma bellissime tutte le foto!! 😉

  16. Annalisa Guarelli Pedrina
    10 luglio 2013

    Che raccolta! C`è da esplorare per un bel po’… inizio subito! Complimenti come sempre.

  17. federica
    10 luglio 2013

    che belle queste foto!!!

  18. Antonella
    10 luglio 2013

    Ciao Monica, hai fatto un lavorone…bravissima. In attesa de “Il senso dei miei viaggi estate” comincio ad aprire qualcuna di queste splendide finestre…
    A presto.
    Antonella

  19. laura najma
    10 luglio 2013

    questa presentazione mi piace moltissimo!!

  20. Francesca Acquolina
    10 luglio 2013

    mi ripeto, una bellissima iniziativa, è stato bellissimo viaggiare grazie a queste porte e fineste magiche ! ciao 🙂

Mi piacerebbe ricevere una tua cartolina, ma puoi lasciare il tuo commento anche qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10 luglio 2013 da in il senso dei miei viaggi con tag .

Vuoi seguirmi anche sui social? Ehm …

Instagram
incontriamoci a Marostica
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: